La Direzione del Women’s Art Independent Festival è lieta di annunciare la presenza a questa Prima Edizione del Festival della giornalista de la 27esimaora del Corriere della Sera Luisa Betti Dakli.

Giornalista professionista esperta di diritti umani, in particolare di violazioni e discriminazioni su donne e minori, Luisa Betti Dakli è sulla 27esimaora del Corriere della sera. E’ autrice della piattaforma d’informazione DonnexDiritti, si occupa di politica estera sulla rivista svizzera Azione, e ha scritto per riviste internazionali come East e Le Monde Diplomatique. Ha collaborato con il Manifesto dove ha curato il blog Antiviolenza del giornale online con approfondimenti sulla violenza maschile contro le donne in Italia e nel mondo. 

Luisa Betti Dakli prenderà parte all’incontro La parola tra prigione e libertà che si terrà Venerdì 11 Dicembre alle ore 18.30. La parola può essere un’arma affilatissima con la quale colpire direttamente al petto e violentare l’intelletto, ma può divenire anche una voce di riscatto e amore.

Per l’intero parterre di ospiti potete sfogliare il Programma.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...