A 31 anni dall’approvazione della Convenzione ONU sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza, personalità ed intellettuali si sono pronunciati nuovamente sul tema.

L’importanza che dovrebbe essere spontaneamente dedicata all’universo dei ragazzi, non soltanto in quanto “adulti di domani” con l’onere di prendere il posto delle generazioni precedenti nella buona e nella cattiva sorte, è stata ribadita in occasione del 20 novembre, giornata dedicata internazionalmente ai diritti dell’infanzia e dell’adolescenza. Nulla di scontato, anche se naturalmente un singolo giorno dell’anno rappresenti soltanto simbolicamente il richiamo all’attenzione verso i temi riguardanti bambini e ragazzi. Doppiamente simbolico, questo giorno dedicato a ribadire la necessità di impegno da parte di tutte le comunità mondiali: in questo anno particolare, dove oltre alle privazioni spesso economiche si aggiungono quelle aggregative, fondamentali per la crescita di piccoli e meno piccoli esseri umani.

Anche la scrittrice Flavia Franco si è ispirata alla Convenzione per il suo prezioso La leggerezza delle nuvole, edito da Raffaello Scuola: una raccolta di racconti dove protagonisti sono gli sguardi, i sorrisi, la capacità di emozionare ed emozionarsi propria dei bambini, ancora non contaminati dalle sovrastrutture mentali spesso ingombranti e poco limpide del divenire adulti. Un patrimonio da curare, quello dei ragazzi che stanno affrontando, spesso con maggior maturità dei grandi, un periodo storico attraversato dal transito della pandemia. Proprio dell’infanzia e dell’adolescenza è il bisogno e il diritto ad essere guidati, sostenuti e curati psicologicamente e materialmente. Vieppiù, in un momento così straniante e di grandi incertezze, è di primaria importanza ricordare che i ragazzi vengono prima di tutto, in una società. Senza mettere da parte gli anziani, anzi a pari merito, dato che d’altronde tornano, per fragilità e limitazioni nell’autonomia, ragazzi anche loro.

Roberta Maciocci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...