W.A.I.F. – Prima Edizione

Scorri tutta la lista degli Ospiti

Consapevoli della difficile situazione socio-sanitaria in cui verte il nostro paese, il progetto originario del Women’s Art Independent Festival che prevedeva incontri, focus, tavole rotonde, contest artistico e cinematografico, retrospettive ed eventi live, ha dovuto evidentemente subire delle ripianificazioni nel cronoprogramma di partenza, ma l’esigenza e la convinzione che spinge il nostro intento per non fermare la cultura, ha permesso di raggiungere un importante obiettivo: strutturare 10 incontri in Diretta Streaming dal 10 al 13 dicembre 2020 con alcune tra le più rilevanti personalità italiane ed internazionali dell’arte, della cultura e della società per offrire un messaggio forte e definito, la Cultura non di ferma e i Diritti Umani vanno difesi al di sopra di ogni condizione.

I 10 incontri verteranno sui seguenti Temi:

  • Giovedì 10 dicembre ore 18.30 I Diritti delle Donna: una storia italiana. In questo incontro si ripercorreranno le vicende che hanno segnato la storia del nostro Paese, le battaglie che hanno ridisegnato il ruolo della Donna all’interno dei nostri confini;
  • Giovedì 10 dicembre ore 21.00 L’immagine corporea: la donna oggi. In una temporalità storica che incentra l’essere sull’immagine, affronteremo il difficile tema dell’omologazione visiva cui sono “costrette” le ragazze dall’età adolescenziale in poi;
  • Venerdì 11 dicembre ore 18.30 La parola. Tra prigione e libertà. La parola può essere un’arma affilatissima con la quale colpire direttamente al petto e violentare l’intelletto, ma può divenire anche una voce di riscatto e amore;
  • Venerdì 11 dicembre ore 21.00Femminicidio: come conoscerlo, come combatterlo. Un tema, purtroppo, ancora di estrema attualità e che inoltre ha veduto crescere la numerosità dei casi con l’avvento di una emergenza epidemiologica che ha generato un primo totale ed un secondo parziale, lockdown;
  • Sabato 12 dicembre ore 16.00 Donna, madre e lavoratrice al tempo dello smart working. Cosa vuol dire per una donna essere madre e lavoratrice, oggi più che mai che lo spazio abitativo si trasforma anche in luogo di lavoro;
  • Sabato 12 dicembre ore 18.30 Quella storia da riscoprire. Esistono donne nel presente e nel passato che hanno lasciato un segno indelebile nella nostra società senza che noi oggi ne manteniamo traccia. Racconteremo storie non molto lontane dal nostro presente;
  • Sabato 12 dicembre ore 21.00Pechino Women Express. A 25 anni dalla Conferenza di Pechino, cosa è cambiato e quanta strada abbiamo ancora da percorrere per la parità dei Diritti;
  • Domenica 13 dicembre ore 16.00 Cambiare pelle: stereotipi e pregiudizi di genere nella società moderna. Quando l’immagine della donna viene formata da stereotipi e pregiudizi di genere. Il rischio dell’omologazione e dell’annullamento dell’identità;
  • Domenica 13 dicembre ore 18,30 Le donne oltre la nostra cultura. La cultura, la formazione e l’identità della donna nel mondo, tra passato e futuro;
  • Domenica 13 dicembre ore 21.00Dall’immaginazione alla realtà. Donna e Uomo allo specchio. Riflessi di un universo distorto.

Per ogni informazione, comunicazione o richiesta è possibile accedere alla nostra pagina dei Contatti o inviare una mail a womensartindependentfestival@gmail.com